Buon compleanno… a me!

19 anni… il mio compleanno e che sorpresa!

30 luglio 2018
Il 30 luglio mi è sempre piaciuto… chissà perché.
Anzi no, io lo so il perché… ma certo è il mio compleanno!!!
Tutti gli anni la stessa storia. Milano deserta e tutte le amiche in vacanza. Ho sempre festeggiato con la mia famiglia, con tanto di nonne e zie al seguito ma nulla di più (e non che sia poco comunque). Poi da qualche anno a questa parte ho avuto l’onore di conoscere due persone meravigliose che, povere anime pie come chissà quante altre, pure loro il 30 luglio se ne stavano a Milano a lavorare.
Chi sono ? Ma Cristina e Manuel, i miei maestri!!!
L’anno scorso erano 18 ed è stato speciale… ma quest’anno mi è arrivata proprio una bella sorpresa… tanto bella quanto inaspettata.
Così sfidando la sorte sotto il sole cocente mi aggiro con la mia bicicletta per le vie di Milano fino alla mia accademia.
Drrrriiiiiiiin
Mi aprono.
Salgo per un saluto e un piccolo festeggiamento e tra un biscotto e l’altro mi dicono che hanno un regalo per me. Non so che aspettarmi.
“Speriamo mi piaccia perché non so mentire “ penso tra me e me.
Parte una canzone dal computer. È tratta dal musical di Aladdin e si intitola “Soltanto donna, solamente mia”.
Non la conosco ma già mi piace. È proprio come piacciono a me. Non capisco cosa centri però ascolto il testo… e mi calza a pennello.
Forse una dedica?! Macché! Dopo un po’ una seconda voce si aggiunge e allora capisco che è un duetto.
Un D-U-E-T-T-O.
E si sa, un duetto da soli non lo si può cantare. Mi basta ascoltare un messaggio vocale per capire… ed ecco scartato il mio pacchetto regalo. Ecco cosa mi hanno regalato per il compleanno i miei maestri: la possibilità di duettare con Brunella Platania.
Ma ci rendiamo conto?!
Ora non so più cosa dire, mi hanno spiazzato e allora sorrido sorrido e ancora sorrido abbracciandoli.
Ora che avete scoperto il regalo l’articolo è giunto al termine.
O anzi forse no, manca ancora qualcosa.
Un ringraziamento speciale a loro che mi accompagnano nel viaggio più emozionante… quello verso i miei sogni.
Non tutti abbiamo la fortuna di avere una famiglia che ci sostenga e delle persone che credano in noi. Però io sì e di questo ringrazio ogni giorno. Perché non è solo il regalo in sè ad essere speciale ma anche il pensiero di chi crede in te e fa di tutto per realizzare i tuoi sogni e la fiducia di chi crede davvero che tu sia un’artista e che un regalo del genere te lo meriti per davvero.
E quindi oltre che ringraziare personalmente Brunella, artista davvero fantastica per questo regalo ringrazio anche voi, Cri e Manu, che ci siete sempre e da tre anni a questa parte mi aiutate a inseguire il grande sogno.
Se sono ciò che sono insomma… lo devo anche a voi.
Grazie davvero con tutto il cuore.
La vostra artista
Chiara

 

Chiara Cremascoli

Sono Chiara, ex ginnasta agonista e ora sogno di fare della mia passione per la musica una professione, diventando una performer di musical!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.