FESTA DELLA MAMMA DA UNA MAMMA…

“TANTI AUGURI A ME”

Cara me… ,
come ogni anno il calendario, che scandisce giorno per giorno tutte le ricorrenze oggi parla di me, anzi di noi…

13 maggio 2018
“LA FESTA DELLA MAMMA”

A dire il vero è la nostra festa un po’ tutti i giorni, che si parli di mamma biologica oppure no, ogni donna che ha il privilegio di crescere un figlio ha una gran fortuna.
Certo non è sempre domenica, per l’appunto, è una responsabilità non da poco, rischiamo costantemente di commettere sbagli ma credo non ci sia abbraccio più caldo di quello di un figlio.
Condividere con lui gioie e dolori, asciugare le sue lacrime e fare urla di gioia nei momenti belli è come toccare il cielo con un dito.
Non sempre si ha la fortuna di vedere realizzato il sogno, il progetto che si aveva nell’immaginario prima che questa piccola creatura arrivasse, ma penso che se ci si ferma anche solo per un attimo a riflettere, converrete con me che una nuova vita di cui prendersi cura ha un valore inestimabile.
A volte non siamo capite, in alcuni momenti ci sentiamo sopraffatte dalla fatica, ma basta un sorriso per rimettere tutto al suo posto.
Oggi probabilmente ogni figlio sarà un po’ più buono con la propria mamma, o forse no, ci sarà anche oggi chi di lei si dimenticherà, forse in un ospedale o in un ricovero per anziani… proprio lei che ha donato la vita a volte con tanto amore a volte inaspettatamente, tra mille difficoltà viene lasciata sola.
Cari figli non fatelo, un giorno toccherà a voi stare in quella stanza magari soli e allora vi ricorderete di come un sorriso vi avrebbe cambiato la giornata, di come una carezza avrebbe scaldato il vostro fragile cuore.
E allora non dimentichiamoci di quelle fantastiche donne che vi hanno preso per mano, che nonostante la stanchezza si sono sedute accanto a voi quando più ne avevate bisogno.
E anche se a volte vi hanno fatto soffrire, non dimenticatele, perché dietro il loro apparire inadeguate, c’era a loro volta tanta sofferenza.
Mentre scrivo, mi rendo conto di quanto io sia fortunata, la vita mi ha sorriso a tal proposito e… non posso fare altro che ringraziarla!
Oggi come a Natale per qualcuno, è una delle poche occasioni che a volte rimangono, per ritrovarsi tutti insieme intorno ad una tavola ben apparecchiata e come a Natale con un pensiero per la propria mamma… per chi ancora ha la fortuna di averla…!
Non lasciate, anzi non lasciamo che sia il calendario a scandire l’importanza di questa grande donna chiamata “MAMMA” per farle festa, ricordiamocene ogni giorno.
Non servono grandi regali, basta il rispetto, il nostro amore nei momenti difficili e un caldo abbraccio ogni volta che ne abbiamo desiderio.
Questi sono i regali più belli … quelli che ti accendono il sorriso sul viso e ti ricordano ogni giorno quanto sia bella la vita.
Non dimentichiamoci mai di quella mano bella e forte che un giorno ha preso la nostra per accompagnarci nel cammino della vita, anche se ora è fragile come una foglia chiude nel suo palmo ancora un grande calore.
Tutto questo è la mia forza!
Grazie amori miei…
Ti amo MAMMA!

 

Barbara Meroni

Sono Barbara, lavoro con i numeri, ho una splendida famiglia, ed una passione che mi accompagna da sempre, il "canto". Amo pensare al mio prossimo, ma al tempo stesso cerco di ritagliarmi dei momenti tutti miei. Non nego un sorriso a nessuno, ma per gli abbracci... devi essere speciale!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.