Prodigi, una mini Mary Poppins porta la magia in Rai

Prodigi – La musica è vita, andato in onda il 30 novembre 2018 su Rai 1

Nella serata promossa da Unicef Italia (per il terzo anno consecutivo) che, oltre a dare grande e meritato spazio a spot di beneficenza e testimonial UNICEF quali Raimondo Todaro e Geppi Cucciari e al progetto “Capoeira for peace”, vuole mostrare al Paese intero 9 talenti nelle discipline di canto, musica e danza, è “volata” in studio una mini Mary Poppins!

Nella sezione canto Giulia Golia, una bimba di 11 anni di Roma, trasporta tutti nell’amato mondo della celebre tata con “Basta un poco di zucchero”. La sua voce è stupefacente, ancor di più vista la sua età, e anche la sua presenza scenica e le sue capacità di prendersi il palco sono notevoli. La bimba ha già preso parte ad uno spot con Fiorello e a diversi concorsi canori, ed è decisa a voler tentare la strada dell’artista-performer.

Intorno a lei ballerini dai costumi simpatici e l’orchestra preposta all’occasione non fanno altro che aumentare la magia del momento. “Bella energia, sono senza parole” dice Serena Autieri, qui in veste di giudice; e “Sono impressionato, è perfetta, ironica e si muove bene” rincara Pippo Baudo, anch’egli nella stessa veste.

Un successo per la bimba nonostante non abbia raggiunto l’effettiva vittoria, ma dette da personaggi di questo calibro artistico certe parole valgono più di ogni altra cosa.

Nella categoria canto oltre a Giulia abbiamo Silvia Zappa e Giorgia Romano, nella categoria musica Michele Santaniello, Carlo Mistretta e Joseph D’Urso e nella categoria danza Michela Caprarulo, Giuseppe Scaramuzzi e Anita Scaravaggi.

Il primo posto, e quindi la borsa di studio è stata vinta da Michele Santaniello, giovane pianista dalle straordinarie doti.

Talento, musica e solidarietà, come cita la pagina Facebook della Rai, hanno riempito le nostre case per allietarci la serata.

Prodigi

 

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.