Pinocchio: il nuovo film Netflix con la regia di Guillermo Del Toro

pinocchio

Netflix annuncia il cast di “Pinocchio”: il nuovo film prodotto dalla piattaforma

PINOCCHIO

Pinocchio è il nuovo grande titolo annunciato da Netflix. La regia è di Guillermo Del Toro, regista spagnolo oramai consacrato tra i più grandi registi di oggi che ha vinto, tra i tanti premi, ben due Oscar nel 2018.

Insieme a lui alla regia Mark Gustafson.

Gli autori della sceneggiatura sono Del Toro e McHale.

Il film sarà musicale!

Avrà le musiche del premio Oscar Alexander Desplat con i testi di Del Toro e Katz.

Sará ambientato in Italia durante l’ascesa del fascismo e di Mussolini.

Il regista aspira alla realizzazione di questa pellicola da parecchio tempo, tanto che ha dichiarato:

“Dopo aver inseguito questo sogno per anni, Netflix rappresenta il partner perfetto per realizzarlo. Abbiamo passato molto tempo a trovare un cast e una troupe di prim’ordine e il continuo supporto di Netflix ci ha permesso di procedere in tutta tranquillità e con impegno, senza perdere colpi. L’animazione ci appassiona, perché pensiamo rappresenti il mezzo ideale per raccontare questa storia classica in un modo completamente nuovo”

Le riprese sono già iniziate, non ci resta che attendere il film che uscirà sia al cinema che in streaming.

IL CAST

Il cast vede Gregory Mann (al suo esordio) nei panni di Pinocchio, Ewan McGregor nei panni del Grillo Parlante e David Bradley interpreta Geppetto.

Figurano anche Tilda Swinton, Christoph Waltz, Cate Blanchett e tanti altri.

CHE SIGNIFICA STOP – MOTION?

La tecnica dello stop-motion (in italiano “passo uno” o “ripresa a passo uno”) è una tecnica di animazione che, in realtà, conosciamo molto bene.

È la tecnica utilizzata per esempio per il cartone animato per bambini “Pingu”.

Consiste nel fotografare ogni singolo fotogramma e poi metterli in sequenza creando così l’illusione del movimento.

Invece che disegnare i singoli fotogrammi, vengono mossi oggetti/personaggi/pupazzi e fotografati in ogni minima parte di movimento.

Con l’uso di modellini sono state girate in stop-motion alcune scene di King Kong e di Indiana Jones e il tempio maledetto.

ULTIMI RE-MAKE DI PINOCCHIO

Il personaggio di Pinocchio nasce dalla penna di Carlo Collodi, orgoglio italiano, nelle pagine di “Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino”. Nel tempo è stato oggetto di numerosissimi re-make delle più svariate forme: dall’animazione (l’indimenticabile Disney) ai molti lungometraggi fino agli spettacoli teatrali.

In ultimo proprio a dicembre 2019 è uscito nelle sale il “Pinocchio” con la regia di Matteo Garrone. Il cast, interamente italiano, è stellare: tra i tanti Roberto Benigni e Gigi Proietti.

Benigni, che ha interpretato anche il burattino nella versione del 2002, é ora Geppetto mentre Gigi Proietti è Mangiafoco.

Il film è stato candidato in ben 15 categorie ai David di Donatello 2020 e ha vinto in ben 5 categorie: Miglior scenografo, Miglior truccatore, Miglior costumista, Miglior acconciatore e Migliori effetti speciali visivi.

PRODUZIONI NETFLIX

Ci si aspetta un vero kolossal dalla piattaforma che ormai è un gigante della produzione cinematografica internazionale.

Negli ultimi anni Netflix ha collezionato tantissime candidature ai maggiori premi del mondo ed anche molte statuette.

Moltissime le candidature per The Irishman, Storia di un matrimonio e I due papi agli Oscar 2020 di cui si è concretizzata in un premio solo quella per la Miglior attrice non protagonista di Laura Dern.
Nel 2019 con Roma sono ben tre le statuette che Netflix si porta a casa: Miglior regista (Alfonso Cuaròn), Miglior fotografia e Miglior film in lingua straniera.

E non solo: Roma vince anche il Leone d’Oro al Festival del Cinema di Venezia 2018.

Chissà se Pinocchio concorrerà alla vittoria di uno di questi grandi premi, e chissà se sarà un grande film come oggi dicono le premesse o se se deluderà le aspettative.

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.