Cioccolato: 7 luglio giornata internazionale!

CIOCCOLATO
GIORNATA MONDIALE DEL CIOCCOLATO

Oggi è la giornata mondiale del cioccolato! Chi lo ama?!
Eppure c’è davvero chi alla meraviglia di un quadretto di cioccolato che si scioglie in bocca preferisce una banalissima caramella..

Personalmente, nella mia vita quotidiana il cioccolato non può mancare.

Ho bisogno di mangiarne un po’ quando sono giù di morale, o quando mi manca qualcuno, quando sono di fretta e non riesco a pranzare o quando ho voglia di un dolce ma mi ricordo che ho pagato l’abbonamento in palestra!

Ma sapevate che hanno dedicato delle canzoni al cioccolato?

PLAYLIST CIOCCOLATO

Cominciamo con lo Zecchino d’oro:

  • La gallina brasiliana (musica Riccardo Zara e testi Bruno Lauzi)
  • La torta di pere e cioccolato (cantata dal coro dell’Antoniano nel 2006)
  • Choco Jodel (canzone cantata da due bambini svizzeri nel 2013)

Ma non solo!

Anche in molte canzoni non dedicate ai bambini troviamo il magico ingrediente..

In primis tutti ricordiamo Gelato al cioccolato di Pupo, brano del 1978 diventato ormai iconico. Ma anche Ornella Vanoni gli dedica un brano con il brano Rossetto al cioccolato, con cui paragona i piaceri del sesso alla preparazione di un dolce.

Passiamo alle canzoni che hanno protagonista la crema alle nocciole più famosa e amata d’Italia e non solo: la Nutella!

Abbiamo La Nutella di tua sorella di Ivan Graziani e Vorrei mangiar la Nutella di Nicolò Cavalchini.

E continuiamo con l’album Mangio troppo cioccolato di Giorgia e il brano Cacao Meravigliao di Paola Cortellesi!

Secondo voi al’estero si sono risparmiati con le canzoni per la cioccolata?

No!

Ed infatti ricordiamo Chocolate Brown dei Cranberries, Chocolate di Kylie Minogue e Chocolate dei Soul Control!

Ma tornando un po’ indietro nel tempo e nella musica scopriamo che non solo negli ultimi anni il cioccolato è stato musa ispiratrice di tanti compositori e cantautori..

Infatti in passato era usanza dei nobili farsi ritrarre con tazze di cioccolata fumante in mano (visto il suo alto prestigio e costo) e sorseggiarla durante i concerti.

Proprio Mozart inserì spesso nelle sue opere questo dolce prelibato: nel Don Giovanni, proprio il celebre amante raccomanda che venga servita cioccolata ai suoi ospiti e in Così fan tutte la serva Despina si lamenta di servire sempre cioccolata ai nobili ma di non averla mai assaggiata.

OPERA E CINEMA

Ma anche nell’Opera abbiamo riferimenti alla cioccolata: sia ne La serva padrona di Pergolesi che ne La danza dei gianduiotti di Mascagni in cui troviamo questo dolce addirittura nel titolo!

E il cinema non è da meno! Come possiamo non citare La fabbrica di cioccolato (1971 e 2005) o Chocolat (2001)? Caso vuole che in entrambi i film sia presente Johnny Depp!

ARTE
CIOCCOLATO
La bella cioccolataia, Jean-Etienne Liotard

E molti anche i dipinti che celebrano il dolce: tra i tanti ricordiamo La cioccolata di Alessandro Magnasco e La bella cioccolataia di Jean-Etienne Liotard!

CONCLUSIONE

Perché il cioccolato è tanto amato?

Perché è la cosa più dolce che possiamo immaginare!

Perché in questo dolce affoghiamo pensieri, preoccupazioni, dubbi ma con il cioccolato festeggiamo compleanni, lauree, anniversari e tanti altri indimenticabili momenti.

I bambini aspettano la Pasqua per scartare le uova e mangiare cioccolato senza avere limite (solo per una volta all’anno!), gli adulti mangiano un cioccolatino al bar per concedersi uno sfizio insieme al frenetico caffé tra un treno e l’altro o tra un appuntamento e l’altro.

E vogliamo parlare dell’attesa dei cioccolatini dell’avvento? È magia!

E il romanticismo di San Valentino?

Insomma, il cioccolato è sempre lì ad accompagnare le nostre giornate prendendo mille diverse forme: gelato, biscotto, torta, barretta, bevanda, cioccolatino, crema, tavoletta e chi più ne ha più ne metta!

Voi siete amanti del cioccolato?

Io, se non si era capito, a casa ho la scorta!

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.