Anastasio (e il rap) vince X Factor 2018

Anastasio (e il rap) vince X Factor 2018

Un’edizione che lascia ampio spazio al rap quella di quest’anno.
Nella competizione musicale più spettacolare della tv italiana i 4 giudici (Fedez, Mara Maionchi, Lodovico Guenzi e Manuel Agnelli) si sono dovuti confrontare con un genere che spesso, o almeno finora, ha un difficile rapporto con i talent.
Non è di certo la prima volta che un/una rapper calcano il palco di X Factor, basti pensare a Loomy nell’edizione del 2016 o a Cranio Randagio nell’edizione 2015, ma quest’anno sembra proprio che il programma di Sky abbia spalancato le porte al genere.
Il podio infatti vede al terzo posto Luna Melis, sedicenne sarda che presenta un medley di Blue Jeans, God is a Woman/I do e Mica Van Gogh esprimendo tanto le sue capacità vocali quanto le sue eccellenti capacità di rapper; al secondo posto Naomi Riveccio, che canta Never Enough, Bang Bang e Look at me now mostrando una voce strepitosa capace di cantare qualsiasi brano e una straordinaria abilità nel rap; al primo posto Anastasio, nella categoria di Mara Maionchi (gli Under Uomini), ha da subito conquistato il pubblico grazie alla sua capacità di scrittura e alle forti emozioni che riesce a trasmettere rappando. Anastasio canta Se piovesse il tuo nome, Generale e Another brick in the wall: il pubblico in visibilio.

Quarti arrivano i Bowland.
Costumi, coreografie e scenografie consacrano ancora una volta X Factor come un vero grande show. Stessa cosa vale per il calibro degli ospiti presenti alla finale: da Marco Mengoni e Tom Walker ai Muse, Ghali e i The Giornalisti.

 

Anastasio

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.