VERONICA PERSEO: LA NOSTRA INTERVISTA!

veronica perseo
Abbiamo intervistato Veronica Perseo, vincitrice di Tale e Quale Show Non Vip
VERONICA PERSEO – L’INTERVISTA

Quando è nata in te l’esigenza di fare musica e poi di comporre brani tuoi?

Fin da quando ero piccola la musica mi ha aiutata nella mia crescita, potrei definirla la “seconda mamma”. E’ per me terapeutica e mi ha accompagnata in ogni fase della mia vita.

La voglia di comporre brani miei è nata perché volevo che la musica fosse un tutt’uno con me ed uscisse da me, volevo raccontare le nuove esperienze che crescendo si fanno e che magari nessuno aveva ancora descritto.

Come nasce Vivere a metà, il tuo ultimo singolo?

Nasce grazie innanzitutto ai complimenti ricevuti dopo l’esperienza di Tale e Quale Show che mi hanno dato la forza di scrivere questo brano autobiografico. Prima di scriverlo ero in una relazione negativa in cui, appunto, vivevo a metà e non sapevo dire no; grazie a “Vivere a metà” sono riuscita a prendere una forte decisione e ho voluto trasmettere il messaggio di amare sé stessi prima di amare qualcun altro.

Veronica tu sei già stata sul palco dell’Ariston con l’esperienza di Sanremo: vedi quest’esperienza nel tuo futuro?

Ho sempre sognato Sanremo, quando sono stata lì per cantare con Michelle Hunziker, mi sono ripromessa che ci sarei tornata un giorno. Proprio quest’anno presenterò un brano a Sanremo Giovani, chissà.

Com’è arrivata l’esperienza di Tale e Quale nel tuo percorso? E cosa ti ha lasciato?

Ho sempre seguito il programma e mi lamentavo sempre del fatto che non esistesse l’edizione Non Vip, fin quando Carlo Conti non ha annunciato che l’avrebbero fatta e allora ho subito inviato dei video con alcune mie imitazioni. Mia mamma mi ha suggerito Lady Gaga e proprio quella è piaciuta agli autori che mi hanno poi richiamato.

Sono andata a Roma e sono stati giorni molto intensi, ho lavorato moltissimo per fare l’imitazione di Lady Gaga ma non mi aspettavo assolutamente la vittoria.

Prima dell’esibizione ero agitatissima ma quando si è aperto l’ascensore in studio è cambiato tutto e ho sentito di essere al posto giusto: ecco cosa mi ha lasciato. Tale e Quale ha avuto un forte impatto sulla mia autostima, sulla mia interiorità.

Sei una fan di Lady Gaga?

Sì, lo sono sempre stata fin dall’adolescenza. Di lei mi colpisce, oltre alle doti vocali, il messaggio che lascia con le sue canzoni e i suoi valori.

Qual è il tuo più grande sogno Veronica?

Il mio più grande sogno è sempre stato cantare davanti a tantissime persone che si emozionano insieme a me. Per me e nella mia musica l’emozione è fondamentale, ho sempre sognato di cantare ed emozionarmi insieme alle persone.

Un altro sogno nel cassetto è fare un duetto con Ultimo o con Laura Pausini, che è stato un po’ il mio primo amore perché me la faceva ascoltare mia mamma da piccolina.

Quali sono i tuoi “miti” musicali?

Oltre a Lady Gaga, Laura Pausini e Ultimo che abbiamo citato, anche Christina Aguilera, Jessie J e quel filone.

Ci sono altri brani in uscita?

Uscirà il 12 giugno una mia canzone, di cui non posso svelare il titolo, un po’ diversa dal mio solito, è un tormentone estivo che vuole portare un po’ di leggerezza e spensieratezza.

So che hai studiato anche danza e recitazione, è stata una scelta specifica o più casuale?

E’ arrivato tutto in maniera naturale, ballo e recito a livello amatoriale ma mi piace molto perché mi diverte e perché si integra con il mio percorso musicale.

Una frase che rappresenta Veronica Perseo?

Direi questa frase che ho scritto in questo periodo: “Le canzoni sono come i sogni, sono l’unico posto in cui puoi vivere quello che vuoi e nessuno ti può svegliare”.

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.