AUGURI LAURA PAUSINI!

laura

Tanti auguri Laura!

Il 16 Maggio di “qualche anno fa” nacquero 3 grandissime persone che oggi rappresentano un po’ l’Italia: Claudio Baglioni, Giuseppe Fiorello e Laura Pausini a cui dedicherò il mio articolo di oggi. 

Tanti auguri Laura!

COMPLEANNO INSOLITO

Comincio col dirti “benvenuta nel club del compleanno in quarantena”, ma per fortuna siamo nella fase in cui puoi far venire la nonna e tutto diventa magicamente più bello!

Spoiler: ti sembrerà strano non avere tanta gente attorno che per un giorno ti dedica il suo tempo, ma piano piano ti abituerai a questa “assenza” che sono certa sarà solo fisica. 

Ti accorgerai che anche se le persone non sono attorno a te fisicamente, ci sono col cuore e con la mente. 

Ti sembrerà strano ma al contempo meraviglioso, vedere quante persone realmente tengono a te, capire su chi veramente puoi contare, e quali sono invece i “finti” amici, quelli che ti scrivono quando hai bisogno. 

Sarà un compleanno diverso, che sicuramente ti ricorderai per tutta la vita, perché una cosa così chi se la dimentica!

Volevo rassicurarti di una cosa Laura: non ti preoccupare di sentirti sola, perché finché la tua meravigliosa figlia Paola, ed il tuo compagno Marco saranno accanto a te ad amarti come sempre, non sarai mai sola!

laura
GLI ANNI CON TE

Tantissimi auguri per i tuoi… non si dice l’età di una donna!! (Anche se la tua è scritta su Wikipedia…). 

Voglio farti i miei più sinceri auguri, a te che mi accompagni ormai da 13/14 anni nel mio percorso di vita…

Sei sempre stata un punto di riferimento per me, inarrivabile, indescrivibile la tua bravura, per me non esisteva di meglio se non te. 

Mi hai accompagnato nel periodo della scoperta del mondo, quando “io canto” non era solo il titolo della tua canzone, ma anche una costante nella mia vita perché non facevo altro che cantare tutto il giorno..(non è cambiato niente da allora, ho solo 14 anni in più!)

Mi hai accompagnato nel periodo della piena adolescenza, quando scopri le prime “cotte” e “la solitudine” è quella che provi quando ti rifiutano le prime volte, ti senti solo. 

Mi sono sempre rifugiata nella tua musica, nelle tue parole che sembravano essere state scritte apposta per me. Ho sempre contato su di te, sulla tua energia che mi trasmettevi. 

Con te ho fatto una meravigliosa figura quando per la prima volta ho voluto iniziare a studiare canto seriamente. Mi hanno chiesto di cantare una canzone, ed io ho subito pensato a te, a “benvenuto”. Benvenuto ad un nuovo periodo, un nuovo cammino nella mia vita che ormai sto facendo da 3 anni e mezzo. 

Ma con te ho anche fatto una bruttissima figura.. quando una volta così di punto in bianco ho cantato “strani amori”: qualcosa di impossibile! 

DEDICA

Ti volevo ringraziare perché tu non mi hai mai fatto sentire sola, e so che qualsiasi cosa succedesse, io posso sempre contare sulla tua musica. 

Ti volevo ringraziare perché sei così sincera e leale che è impossibile non amarti. 

Grazie perché grazie a te mi sono avvicinata allo spagnolo son da quando andavo alle medie: sentirti cantare anche in spagnolo mi ha fatto venire voglia di impararlo, è così è stato. Ora lo studio a livello scolastico, ed è solo grazie a te. 

Ti volevo ringraziare anche perché sei capace di rendere tutta Italia (o quasi) orgogliosa, orgogliosa di avere una cantante come te che con tanta semplicità e tantissimo amore in quello che fa, riempie di gioia i cuori di tutti. 

CONCLUSIONE

Non posso certo parlare per tutti, ma ricorda che per ogni persona a cui non piaci, ce ne sono altre 2 che stravedono per te!

Non mollare mai, e continua sempre sulla strada che è tua da sempre.

Tanti auguri Laura, ti meriti il meglio!

 

Giorgia Rebuffi

Mi chiamo Giorgia, "Gina/Ginagior" per gli amici. Amo cantare, ballare e scrivere: tutte le volte che posso lo faccio. Sono testarda e per niente affettuosa. Se ti do un bacino, segnatelo!!!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.