A letto con Max!

Laura Pausini, “Fatti sentire”.. e lo ha fatto veramente! Recensione e scaletta del concerto al Palalottomatica di Roma.

Bentornati nella mia consueta rubrica “A letto con Max”.
Il 30 ottobre Laura Pausini è tornata per terminare il suo “Fatti sentire World Tour” a Roma con le ultime due date.Descriverlo emozionante è dire poco…
Ho avuto la fortuna di prendere il biglietto del parterre (davanti al palco) e di capitare esattamente a due metri dalla passerella.
Il concerto viene aperto da Federica Carta, molto brava e molto dolce: un’apertura che vede la ragazza esibirsi nei suoi brani più celebri con “Ti avrei voluto dire” e “Molto più di un film”.Una piccola premessa  prima di continuare: ci sono molte persone che la criticano, che hanno da ridire su qualsiasi cosa faccia e dica ma da fan posso soltanto consigliarvi una cosa, venite a vederla live perché solo così potrete capire veramente la sua essenza, la sua umiltà e la sua bravura.
Subito dopo arriva lei, LAURA!
Voce strepitosa e potente, distruttiva emotivamente per molti versi, apre il concerto con “Non è detto”.
La cantante romagnola ha regalato a tutti i fans di quella sera Lo Spettacolo!
Ha voluto rivivere alcuni dei suoi brani d’eccellenza in una scaletta ricca e mai noiosa:

“Non è detto”
“E.STA.A.TE”
“Primavera in anticipo (It Is My Song) / La mia risposta / Le cose che vivi”
“Frasi a metà”
“Incancellabile”
“Simili”
“Il coraggio di andare”
“Resta in ascolto”
“Lato destro del cuore / Non ho mai smesso / La solitudine”
“Fantastico (Fai quello che sei)”
“La soluzione”
“Come se non fosse stato mai amore”
“L’ultima cosa che ti devo / Ho creduto a me / Il caso è chiuso / Un’emergenza d’amore”
“Tra te e il mare”
“E ritorno da te”
“Le due finestre”
“Limpido / Benvenuto / Un progetto di vita in comune / Strani amori / Non c’è”
“Vivimi”
“Una storia che vale / Benedetta passione / Io canto”
“Nuevo”
“Invece no”
A letto con MaxÈ stata meravigliosa in ogni singola performance con la sua fantastica band e i suoi coristi, ringraziando per ogni singola emozione più e più volte noi fans per esserle sempre vicini e per sceglierla costantemente
Sempre una parola di conforto, della sana autoironia e piccole perle di saggezza dovute ad esperienza passate, Laura ci ha regalato una di quelle serate che resteranno impresse nella mente del pubblico per molto molto tempo.
E quello che dice, state tranquilli, lo porta a termine.Al Palalottomatica di Roma, Laura, si è Fatta Sentire!

 

Massimiliano Lavanga

Massimiliano Lavanga , Cantante romano; la passione per il teatro vede la sua nascita come performer nel musical Quale Zero Vuoi (Roma) e successivamente, presente nel cast di "Heather" nella prima assoluta Europea. Ama lo sport, in particolare l'equitazione, nella quale, in passato, ha insegnato ai piu piccoli la meraviglia di amare un essere vivente quale il cavallo.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.