IO CANTO

canto

“Il mio motto IO CANTO anche se son stonata”

Troppe volte mi sono sentita dire quanto sei stonata!

E allora?

Io ho sempre cantato fin da bambina fregandomene della mia ugola non propriamente “d’oro”.

Qualcuno penserà subito, e già, sarà perché tu hai un carattere estroverso a cui non importa il giudizio degli altri e riesci a fregartene.

E no amici miei, era l’esatto contrario.

Tanto è vero che crescendo, con la consapevolezza di essere stonata, e conscia che il dito puntava sempre nella mia direzione, ho smesso di cantare.

Sapete però una cosa? Arrivata ad un certo punto della mia vita, dove il bilancio ti porta a riflettere, ho capito che cantare a me piaceva e tanto anche, che l’aver temuto ciò gli altri potevano dire mi aveva posto nella condizione di rinunciare ad un piacere, per me immenso.

Allora un bel giorno ho preso il coraggio a due mani e ho deciso!

COSA?

Semplice se non potevo pretendere dalla mia ugola di equipararsi a quella di Celine Dion, potevo almeno imparare a gestirla al meglio, qualunque essa fosse.

Non importava essere bravissima, l’importante era ritrovare il gusto di divertirmi e sentirmi libera, indipendentemente dal mio non talento.

E…

Mi sono iscritta a scuola di canto!

Proprio così sono riuscita a non temere più il giudizio altrui, a gestire la mia voce e soprattutto a sentirmi libera di fare ciò che adoro.

10 MOTIVI PER STUDIARE CANTO ANCHE SE SI E’ STONATI

1.    TI DIVERTI

2.    IMPARI A CONOSCERE COME USARE LA TUA VOCE

3.    SCOPRIRARI CHE CIO’ CHE CREDEVI IMPOSSIBILE NON LO E’ AFFATTO

4.    MESE DOPO MESE CANTERAI CANZONI CHE PENSAVI LONTANE DA TE ANNI LUCE

5.    IL CANTO E’ UN OTTIMO SCACCIAPENSIERI CHE NON TI ABBANDONA MAI

6.    TI RILASSI E ALLA FINE DELLA LEZIONE TI SENTI PIU’ LEGGERO

7.    AUMENTA LA TUA AUTOSTIMA

8.    TI INSEGNA A NON GIUDICARE E A NON PREOCCUPARTI DEL GIUDIZIO ALTRUI, C’E’ POSTO PER TUTTI

9.    E’ UNA COSA TUA E OGNUNO DI NOI DOVREBBE AVERE UNO SPAZIO DEDICATO SOLO A SE STESSO

10. INCONTRI NUOVI AMICI ED E’ PROPRIO LI’ CHE TI ACCORGI QUANTO SEI STATO STUPIDO A RINUNCIARE A CIO’ CHE TI FACEVA STARE BENE.

Ora dopo quattro anni non ho trasformato la mia ugola di rame in oro, ma sono molto orgogliosa del mio percorso e di me stessa, e la cosa più importante è che ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero, ma la consapevolezza che ho di me mi permette di dire:

E CHISSENEFREGA

IO CANTO!

Unico consiglio, se posso, scegliete bene i maestri… date una sbirciatina ai miei.

E ora scusatemi ma devo andare a lezione.

 

Barbara Meroni

Sono Barbara, lavoro con i numeri, ho una splendida famiglia, ed una passione che mi accompagna da sempre, il "canto". Amo pensare al mio prossimo, ma al tempo stesso cerco di ritagliarmi dei momenti tutti miei. Non nego un sorriso a nessuno, ma per gli abbracci... devi essere speciale!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.