Rumori fuori scena: un must per chi ama ridere a teatro!

Rumori fuori scena
Foto di scena (scenografia di Margherita Palli); foto di Giampiero Assumma

Fino al 10 novembre è in scena al Piccolo Teatro Strehler Rumori fuori scena, con la regia di Valerio Binasco

  • RUMORI FUORI SCENA – LA TRAMA
  • IL CAST
  • LA SCENOGRAFIA
  • SCHEDA

Rumori fuori scena, la commedia metateatrale ormai divenuta un classico del teatro contemporaneo, è in scena fino al 10 novembre nella magica cornice del Piccolo Teatro Strehler a Milano. La regia è di Valerio Binasco, la produzione è firmata Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale e la splendida scenografia è di Margherita Palli.

RUMORI FUORI SCENA – LA TRAMA

Scritta da Michael Frayn nel 1982 e andata in scena in Italia per la prima volta nel 1983, l’opera porta sul palcoscenico le vicende di una compagnia di attori e le sue vicissitudini.

Tutto il primo atto si svolge durante la generale il giorno prima della prima: tra fraintendimenti, flirt, intoppi e futili precisazioni le ore passano e la prima si avvicina. Il secondo atto vede gli attori nel retroscena durante una delle repliche: litigi, discussioni e gelosie sono stavolta centrali. Il terzo atto è invece di nuovo ambientato sul palco e ci troviamo ormai ad una delle ultime repliche: continui errori, ostacoli e incidenti avvengono sotto i riflettori mentre le risate esplodono in sala.

La costante è proprio l’ilarità: le situazioni createsi sul palco, l’estrema precisione di tempi e ritmi richiesti dalla commedia e i personaggi fortemente caratterizzati sono gli ingredienti chiave che rendono Rumori fuori scena un must per chi ama ridere a teatro.

Rumori fuori scena
Da sinistra Nicola Pannelli, Elena Gigliotti, Valerio Binasco, Milvia Marigliano; foto di Giampiero Assumma
IL CAST

Il cast è composto da:

Valerio Binasco, attore e regista. Interpreta proprio il regista della commedia interna a Rumori fuori scena (Lloyd Dallas )rendendo il personaggio con una naturalezza davvero notevole;

Francesca Agostini, interpreta l’ingenua e bellissima Brooke Ashton che ricorda ogni battuta a memoria perfettamente.. e, capirete, fin troppo perfettamente!;

Fabrizio Contri, interpreta il vecchio Selsdon Mowbray, sempre ubriaco e praticamente sordo: sul palco è una vera mina vagante;

Andrea Di Casa, interpreta Garry Lejeune, geloso da impazzire e sempre attento a controllare che tutti svolgano il proprio lavoro;

Giordana Faggiano, interpreta l’assistente di scena Poppy Norton-Taylor, in costante tensione perché tutto fili per il meglio;

Elena Gigliotti, interpreta la sempre sorridente Belinda Blair, che cerca di far andare d’accordo la compagnia;

Milvia Marigliano, interpreta l’esilarante Dotty Otley, quasi mai sul pezzo e contesa dagli uomini della compagnia;

Nicola Pannelli, interpreta Frederick Fellowes, delicato e fragile quanto mai direbbe il suo aspetto;

Ivan Zerbinati, interpreta Tim Allgood, il tonto direttore di scena ma fedelissimo al servizio del regista.

Difficile parlare di menzioni particolari per uno spettacolo come questo, tutti gli attori caratterizzano in maniera eccellente ogni personaggio creando un perfetto equilibrio sul palco.

Rumori fuori scena richiede tempi comici perfettamente calibrati senza alcun calo di ritmo e Valerio Binasco ha saputo guidare lo strepitoso cast a sua disposizione regalando al pubblico due ore e venticinque minuti di risate e meraviglia. Uno spettacolo imperdibile!

Rumori fuori scena
Valerio Binasco; foto di Giampiero Assumma
SCHEDA

di Michael Frayn
traduzione Filippo Ottoni
regia Valerio Binasco
scene Margherita Palli
costumi Sandra Cardini
luci Pasquale Mari
con (in ordine alfabetico) Francesca Agostini, Valerio Binasco, Fabrizio Contri, Andrea Di Casa, Giordana Faggiano, Elena Gigliotti, Milvia Marigliano, Nicola Pannelli, Ivan Zerbinati
produzione Teatro Stabile Torino – Teatro Nazionale
con il sostegno di Fondazione CRT

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.