UN’ADOLESCENTE AL FESTIVAL 2020

tosca

Giorgia, un adolescente di 17 anni, dice la sua su: Tosca ed Elettra Lamborghini.

Quarta serata.

Pronti, partenza, via.

Questa serata è quella in cui tutti e 24 i big ripropongono la loro canzone in gara. Ieri sera mi sono preparata, ho mangiato leggero e mi sono ripromessa di non dormire fino alla fine.

Arriva lei: Tosca.

Prima che arrivasse devo dire che ho un pochino litigato con Morfeo… voleva averla vinta anche ieri sera!!!

Comunque… tornando a Tosca: non riesco a trovare le parole giuste per descrivere l’esibizione di ieri sera. Magica. Bellissima. Una canzone elegantissima, molto dolce cantata da un’interprete a dir poco meravigliosa. Un vestito a dir poco mozzafiato!

Veramente spettacolare, nient’altro da dire.

Andando avanti, mi è toccato ascoltare Elettra… tutto ciò che mezza Italia vorrebbe sono certa, è che a scomparire fosse lei dal festival di Sanremo e non la musica. Entra ieri sera a parere mio vestita da abat-jour con tanta sicurezza e positivamente meno timidezza rispetto alla prima sera (era pure sorprendentemente coperta).

Purtroppo mi tocca dire che la canzone è abbastanza terribile, il testo non comunica proprio niente e sembra che abbia appena litigato col fidanzatino come alle elementari… mi piacerebbe tornarci!!

Beh amici… devo ammettere che anche ieri sera, ahimè, non ho resistito fino alla fine! È che quando alle 2:30 ho visto che stava ancora cantando qualcuno mi è venuto il panico!

Giuro, prometto, che oggi pomeriggio mi faccio un bel pisolino e stasera non ci sono nè se, nè ma, la finale si guarda tutta!!!

State sintonizzati amici!

 

Giorgia Rebuffi

Mi chiamo Giorgia, "Gina/Ginagior" per gli amici. Amo cantare, ballare e scrivere: tutte le volte che posso lo faccio. Sono testarda e per niente affettuosa. Se ti do un bacino, segnatelo!!!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.