UN’ADOLESCENTE AL FESTIVAL 2020 : Cally e Pavone

Junior Cally
Giorgia, 17 anni, dice la sua su: Junior Cally e Viitto, Rita Pavone e Amedeo Minghi

La terza serata è quella dedicata ai duetti per omaggiare la musica italiana. Questa volta Junior Cally ha cantato per secondo: forse ha fatto una richiesta speciale…

Decide di portare a Sanremo “Vado al massimo” duettando con Viitto. Junior riscrive le sue parti della canzone perché chiaramente, non essendo un cantante, non può intonare Vasco Rossi. Hanno fatto una versione molto reggae che può essere ballabile.

La sua presenza sul palco è stata nascosta però dai Vitto che hanno fatto una bella performance. Molto contenta di aver sentito subito Junior Cally, rimango sveglia con la speranza di sentire anche Rita Pavone con Amedeo Minghi ma… Morfeo ha avuto la meglio su di me!!!

Mi sono riguardata l’esibizione questa mattina, e devo dire che è stata molto piacevole. Rita sceglie di cantare “1950” di Amedeo Minghi con Amedeo stesso che non saliva sul palco di Sanremo da 12 anni. La canzone è molto elegante tanto quanto i loro vestiti, ed è interpretata dai due in maniera sincera. Un’esibizione molto dolce tanto quanto il testo della canzone ed Amedeo che suona il pianoforte. E anche ieri sera purtroppo ho perso la sfida: mi sono addormentata prima della fine!!!

Oggi è venerdì: ce la farà la nostra eroina a vederlo tutto?

Restate connessi per scoprirlo!

 

Giorgia Rebuffi

Mi chiamo Giorgia, amo cantare; ballare ed essere me stessa ovunque. Scrivo e farlo mi rende libera!😉 Non sono affettuosa, ma qualche volta mi concedo due coccole...

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.