Vorrei essere Nicholas Merzi

Nicholas Merzi e la sua musica

Premetto subito che a me piace essere Flora Leoni, ma se fossi una cantante (seria) o un artista (seria) vorrei proprio essere come Nicholas Merzi.

Nicholas Merzi è un artista modenese, classe 1985, di cui non dirò di più perché la biografia completa la potete trovare qui.

Con Nicholas ho lavorato personalmente nel 2016 grazie ad un bellissimo progetto di On Stage, l’accademia in cui studiavo canto allora, terminato con un live memorabile al Memo a Milano (scusate il gioco di parole). Un’esibizione in acustico, chitarra e voce, dove le cover da noi scelte, hanno vissuto un’altra vita, più personale e originale, grazie al talento di Nicholas. Il suo merito più grande è stato quello di aver tirato fuori da ciascuno di noi, le nostre emozioni più profonde e il nostro personale talento.  Nicholas è al servizio della musica e del suo pubblico, non del suo ego musicale, come capita ad altri, e per questo lavorare con lui è stimolante e coinvolgente.

Nicholas, suona, canta, compone ma più di tutte queste cose messe insieme sa trasmettere energia,passione e divertimento. La sua musica è travolgente così come il suo modo di stare sul palco, spontaneo e sincero, capace di dialogare con il suo pubblico e renderlo parte dello show.

Chitarra e voce per raccontare storie belle, di vita vissuta, che parlano di noi, sono la magia più bella che esce dal cilindro di questo musicista. Da poco è uscito il suo ultimo singolo “Già le tre” che vi consiglio di ascoltare.  Qui il videoclip con Claudio Savina, già presente in “Sabato” di Jovanotti, “Vorrei Ma Non Posto” di Fedez e J-Ax e “Ti Fa Stare Bene” di Caparezza.

Io l’ho ascoltato dal vivo proprio nella versione che mi piace di più: chitarra e voce. Eravamo in una location improbabile, un supermercato, in una situazione altrettanto improbabile, ossia nell’impossibilità di sparare decibel a palla, eppure Nicholas, con il sorriso sulle labbra, da grande artista qual è, ci ha regalato una performance incredibilmente coinvolgente.

C’è un’altra canzone che adoro di Nicholas è “Non sei mai” , che trovate nella trackilist di “Qualche Traccia“. Ecco a voi il videoclip.

Dal vivo la canzone è molto più bella per questo vi consiglio, almeno una volta nella vita di fare una capatina ai suoi concerti. Fa parecchie date, con la sua band, gli Extras, ed è facile trovarlo.

Cercatelo anche su Facebook per sapere le sue date, Nicholas Merzi – Music Page,  e fatemi sapere se anche voi, come me, vorreste essere, almeno un po’ Nicholas Merzi.

 

 

Flora Leoni

Sono Flora, appassionata di musica, cantante per hobby ma soprattutto mamma.

Comments (1)

  • Avatar

    Aladin

    io vorrei avere Nicholas Merzi ..

     

    Reply

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.