Gli Orologi del Diavolo: un finale mozzafiato!

gli orologi del diavolo

Si è conclusa Gli orologi del Diavolo, in onda su Rai 1

GLI OROLOGI DEL DIAVOLO

Gli orologi del diavolo è la fiction Rai (con Mediaset Espana) con protagonista Beppe Fiorello.

L’attore porta sul piccolo schermo la storia di Gianfranco Franciosi (nella serie Marco Merani) che si trova imbrigliato in una complessa operazione di polizia volta ad arrestare dei pericolosi narcotrafficanti.

Merani si ritrova a dover fare il doppio gioco tra Aurelio, il boss, e la polizia.

Gli Orologi del diavolo ha la regia di Alessandro Angelina e vede nel cast, oltre al già citato Fiorello, Claudia Pandolfi, Nicole Grimaudo, Gea Dall’Orto, Fabrizio Ferracane, Marco Leonardi, Roberto Nobile, Armando De Razza, Federico Pacifici, Galatea Ranzi, e il cast spagnolo composto da Alvaro Cervantes, Carlos Librado, Ignasi Vidal, Alicia Borrachero, Michelle Calvò ed altri.

IL FINALE

Il padre di Marco è in fin di vita e lui è lontano per l’ultima missione con Aurelio. Finalmente arriva il giorno della partenza e la polizia entra in azione.

Arrestano tutti e sequestrano le 4 tonnellate di droga.. ma Aurelio non si trova.

gli orologi del diavolo

Ora Marco e la sua famiglia sono in pericolo, viene proposta loro una nuova vita con nuove identità che rientrino nel programma di protezione dei testimoni. Ma Marco non ci sta, e tenta di giocare un ultimo asso.

Convince Aurelio di non essere stato complice dell’arrivo della polizia e insieme si danno appuntamento per organizzare un nuovo colpo.

Lí la polizia spagnola aspetta il boss, ma lui non si fa trarre in inganno e manda un ragazzo vestito come lui come esca. Scopre così le intenzioni di Marco.

Il programma di protezione dei testimoni ora è l’unica soluzione per Marco, Alessia e i suoi figli. Vengono trasferiti a Lecce.

Aurelio li scopre e una delle bimbe a scuola racconta da dove viene e perché è a Lecce: Marco e la sua famiglia devono scappare di nuovo e vengono trasferiti in Abruzzo.

Ma Aurelio è sulle loro tracce, e Nerone viene visto proprio a Lecce.

Dall’Abruzzo si spostano in Basilicata, Marco spinge Alessia ad andarsene insieme ai figli e lui rimane solo.

A quel punto Nerone lo trova e gli punta una pistola alla tempia: ma fortunatamente l’agente che si occupa di proteggere Marco, arresta Nerone.

Marco viene spostato di nuovo. È sull’orlo della follia, ma fortunatamente Alessia torna da lui.

Insieme decidono di tornare a casa e abbandonare il programma di protezione dei testimoni.

La polizia chiede a Marco di testimoniare, ed infine lui accetta e vola a Madrid per riconoscere gli arrestati (tra cui Nerone, Maurizio e altri collaboratori di Aurelio).

Sul volo di ritorno però, c’è anche il boss Aurelio..

Una sera si presenta in cantiere e prende in ostaggio Dimitri, collega di Marco, e gli tende una trappola.

Aurelio porta Marco in mare aperto e, una volta legato, lo butta in acqua. Il fratello Jacopo però li ha seguiti e riesce a tramortire Aurelio e salvare Marco.

È finita. Finalmente Marco è di nuovo un uomo libero.

DOVE RIVEDERLA

Puoi rivedere l’intera stagione de Gli Orologi del diavolo qui.

LEGGI ANCHE

 

Valentina Oliva

Ciao a tutti sono Valentina! Sono una persona solare e determinata! Cerco di dare il massimo in tutto quello che faccio e mi interesso a quante più cose possibili! Mi piace studiare e imparare nuove cose ma la mia grande passione è la recitazione. Studio anche canto e spero un giorno di poter lavorare nel mondo teatrale e nel mondo del teatro musicale.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.