VENERE NEMICA – La nostra Recensione

Drusilla incanta il pubblico milanese con la sua straordinaria bravura, eleganza e un magnetismo inimitabile.

  • LO SPETTACOLO
  • DRUSILLA E 
  • REGIA
  • 5 BUONI MOTIVI PER ANDARE  A VEDERE LO SPETTACOLO
LO SPETTACOLO

Sul palco del Teatro MTM Leonardo di Milano dal 16 al 19 gennaio è stato in scena Venere Divina uno spettacolo splendido prodotto da Best Sound con la direzione artistica di Franco Godi.

In scena un’artista strepitosa quale Drusilla Foer ed al suo fianco Elena Talenti cantante e attrice di musical di successo. 

Uno spettacolo o meglio un viaggio a tratti  profondamente esilarante e a tratti che induce ad una profonda riflessione sul mondo dei “mortali”. 

L’ego questo vermicello che devasta quotidianamente la nostra vita  e il geniale senso di colpa che pervade la nostra quotidianità.

La vanità e ed allo stesso tempo la fragilità di una dea ormai non più giovane che a stento si nasconde tra orgoglio, ironia essendo rapita dalla gelosia per il figlio che si innamora come forse lei non è mai stata capace di fare.

Uno spettacolo dove non manca davvero nulla.

Dove eleganza e una capacità performativa straordinaria si fondono assume creando una magia a dir poco ineguagliabile.

Il pubblico con lunghissimi applausi ha dato il giusto merito ad un gioiello di altissimo spessore  e valore teatrale.

IL CAST

DRUSILLA FOER

Drusilla Foer

Un unico termine per descrivere quest’artista che mi ha lasciata senza parole: INIMITABILE.

La vera incarnazione di quello che dovrebbe essere un’artista.

Una presenza di palco e un eleganza indiscutibili, i brani musicali eseguiti con un interpretazione vocale di profonda intensità e un magnetismo sul palco a dir poco inarrivabili.

Se dovessi dire in due  parola cos’ essere artisti direi: Drusilla Foer.

ELENA TALENTI – La fedele cameriera 

Elena Talenti

Non facile il suo ruolo , in quanto spalla perfetta di un’artista che detiene il totale “comando” del palco.

Una maschera teatrale perfetta quella di Elena Talenti che appare un passo in dietro rispetto alla sua Signora (in quanto cameriera devota e servizievole ma a tratti rappresentazione della cruda realtà) che si fonde perfettamente con lei dando vita ad  un’ interpretazione assolutamente perfetta e curata nel minimo dettaglio del suo personaggio.

REGIA
Dimitri Milopulos

Una regia curata nel dettaglio quella di  Dimitri Milopulos.

Siamo avvolti in pochissimi elementi con una luce bianca che ci accompagna in tutto lo spettacolo.

Una regia che mette perfettamente in risalto l’eleganza e a bravura di Drusilla e permette di toccare temi profondi in modo mai pesante o volgare.

3 MOTIVI PER ANDARE A VEDERE LO SPETTACOLO

Drusilla, un’artista che non si può non andare a vedere dal vivo.

Uno spettacolo che ti cattura dal primo minuto senza essere mai “pesante” ma che con la sua profonda ironia fa molto riflettere noi “poveri umani mortali”.

Un vero gioiello teatrale interpretato da ‘un artista di grande spessore umano e attoriale.

Una Venere Nemica che però… ti diventa amica e ti resta nel cuore.

 

Cristina Rampini

Nasco pianista e proseguo come artista! Perché? Perché rompo gli schemi e inizio a vivere le mie giornate e l’arte a 360 gradi senza pormi limiti, barriere e sopratutto lasciando agli Idioti il pettegolezzo e la critica fine a se stessa. Ho iniziato a 40 anni una nuova vita ma come si suol dire... meglio tardi che mai!!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.